OKnessUno Escluso

Data pubblicazione: 7 giugno 2018
OKnessUno Escluso

Questo progetto nasce per rispondere all’esigenza di promuovere il benessere psicofisico dei ragazzi nelle scuole e nelle famiglie,  perché non si può prescindere dal tessuto sociale e antropologico in cui ci muoviamo.

Allo stesso tempo, la promozione del benessere psicofisico, non può prescindere dal contesto familiare e scolastico, all’interno del quale proponiamo un lavoro mirato sulle Life Skills, che permette di rafforzare iniziative con funzioni preventive nei confronti del disagio psicologico e di favorire l’individuazione e il superamento di situazioni di crisi.

Obiettivo secondario del progetto è quello di poter accedere allo sportello d’ascolto, rivolto sia ai ragazzi che alle famiglie del Municipio.

OknessUno Escluso – ragazzi

Il progetto si articola in 4 incontri di 2 ore ciascuno e un incontro conclusivo.

  • Conoscere e farsi conoscere
  • Distinzione tra bisogni e desideri
  • Riconoscimento delle proprie emozioni
  • Gestione dello stress
  • Conclusioni

Attraverso l’acquisizione delle Life Skills i ragazzi

  • Imparano a Essere
  • Imparano a Vivere insieme
  • Imparano a Sapere

 

OknessUno Escluso – genitori

Il progetto si articola in 4 incontri di 2 ore ciascuno e un incontro conclusivo.

  • Riconoscere e farsi riconoscere dai propri figli
  • Distinzione tra aspettative personali e bisogni dei propri figli
  • Riconoscimento delle proprie emozioni in relazione al cambiamento dei propri figli
  • Gestione dello stress dovuto al rapporto genitoriale
  • Conclusioni

Attraverso l’acquisizione delle Life Skills i genitori

  • Imparano a essere un sé diverso dal proprio figlio
  • Imparano a crescere insieme
  • Imparano ad attuare una comunicazione efficace

 

Contattaci per maggiori informazioni