Melly Tramaglino


Melly Tramaglino

Adoro dire che ho avuto la fortuna di vivere diverse vite, ognuna mi ha cambiata fino ad arrivare a Traumph.

Ho una laurea in antropologia culturale, mi sono specializzata in una tesi sul genere attraverso la comunicazione non verbale, ma sono passata per una maturità classica e un diploma magistrale, diciamo che sia la scuola che l’università le ho frequentate parecchio.

Ho avuto varie esperienze lavorative di responsabilità e non solo, ma tutto mi è servito per capire che la mia visione di formazione è esattamente quello che assieme alla mia Fantasocia mettiamo in pratica con i nostri studenti Traumph.

Ho sempre ritenuto che la diversità rende l’uomo libero e speciale, per questo la personalizzazione dello studio è ciò che rende i ragazzi studenti eclettici e consapevoli delle proprie competenze. Come diceva Socrate: “la vita senza ricerca non è degna di essere vissuta.