Luigi Di Landro


Luigi Di Landro

Studio lingue da sempre, la mia passione per la letteratura mi ha spinto a legare temi e problematiche tra le diverse culture. Una formazione classica a cui faccio sempre rifermento mi ha concesso di passeggiare serenamente tra le due polarità massime del bagaglio romanzo e quello germanico. Il tedesco e il francese, ma ovviamente l’inglese e il latino sono chiavi fondamentali che fungono da pass-partout anche nella società contemporanea, di cui i ragazzi delle scuole medie e superiori iniziano a prendere coscienza. Col sorriso e la battuta sempre pronta, merito di una italianità che si divide tra quella romanesca e salernitana, cerco di trasmettere il valore di questa visione.